Templates by BIGtheme NET

Quando nasce la pirotecnica?

Quando chi combinando zolfo, carbone e potassio scopre le sorprendenti proprietà di questo magico miscuglio: la polvere nera. Ogni artificio esiste grazie a questa magia che ha funzione di accensione (ogni artificio ha una miccia a base di polvere nera) di propellente (innalza l'artificio in cielo) di innesco (lo scoppio che si avverte avviene dalla trasmissione della fiamma all'artificio) di combustibile (le stelle contenute nell'artificio sono accese dalla polvere nera).

Dagli albori della pirotecnica sino a metà dell'800 il fochino ha avuto pochi elementi per creare spettacoli, ma tramandando di generazione in generazione i suoi segreti ha gettato le basi per evolversi, facendo conoscere il proprio mestiere grazie agli apprezzamenti per gli spettacoli che così come oggi si possono ammirare.